bio - Luca Sonnino Sorisio

ABOUT LUCA

Luca Sonnino Sorisio took his first underwater photograph in the early '70 with a Kodak Instamatic in a rubber housing. His passion for nature, the sea and the outdoors is immediately combined with his passion for photography. He quickly obtains encouraging results from his first journeys, leading him to collaborate with various magazines and an agency specialized in nature photography. As an employee of "Nautica" magazine he travels all over the globe and he is the official photographer of the first veteran boat rallies in Sardinia. in 1983 he photographs the "Azzurra" in its challenge to win the America's Cup in Newport. In 1981 he becomes a professional journalist and in 2000 he becomes editor of "Nautica". His photos have been published in some of the most important nature magazines in the world. His most successful photograph was selected for a big advertising campaign for the launch of "Aqua" magazine, the subject of the photo is a great hammerhead shark. In 1991 he wrote a book called "Rapsodia Blu" about the sea, It is highly regarded and is one of the best-sellers of its genre even after years since its publishing. In his free time he enjoys painting watercolours.

CHI È LUCA

Luca Sonnino Sorisio ha scattato la sua prima foto subacquea agli inizi degli anni '70 con una Kodak Instamatic in una custodia di gomma. La passione per la natura, il mare e l'outdoor, si coniuga da subito con quella per la fotografia, ottenendo sin dai primi viaggi risultati incoraggianti che lo portano a collaborare con diverse riviste e con un'agenzia specializzata in foto naturalistiche. Come inviato della rivista “Nautica” realizza reportage in varie parti del mondo ed è il fotografo ufficiale dei primi raduni di barche d'epoca in Sardegna. Nel 1983 fotografa “Azzurra” nella sua sfida alla Coppa America, a Newport. Giornalista professionista dal 1981, diventa direttore responsabile delle rivista “Nautica” nel 2000. Le sue immagini sono state pubblicate dalle più importanti riviste naturalistiche in Italia e all’estero. La fotografia che più ha avuto successo è stata scelta per una grande campagna pubblicitaria volta al lancio della rivista “Aqua” ed ha per soggetto un grande squalo martello che punta minaccioso l'obiettivo. Nel 1991 realizza il libro fotografico sul mare “Rapsodia Blu”, che nel suo genere diventa un best seller in Italia e, a distanza di anni, è ancora molto richiesto. Nel tempo libero si diletta a dipingere con l'acquerello.


Rapsodia Blu

Covers